Teletna

Ragione Sociale Sige S.p.A.
Indirizzo

Viale Odorico da Pordenone, 50

95126 Catania

Telefono 095-339322
Fax 095-330220
Sito WEB www.antennasicilia.it
E-Mail segreteria@ngweb.it
segreteria@antennasicilia.it
Tipologia Commerciale

 

· Storia

L'emittente, con sede in via Vagliasindi, nasce su iniziativa di alcuni giovani pionieri a Sant'Agata Li Battiati (in provincia di Catania) il 27 marzo 1975.

 

Inizialmente le trasmissioni sono via cavo.

 

La testata giornalistica viene registrata presso il tribunale di Catania nell’ Aprile dello stesso anno.

 

Il notiziario “Cronaca Catanese”, mandato in onda alle 20.30, venne condotto dal giornalista Nuccio Schilliro’ (passera anni dopo poi alla conduzione del tg di Antenna Sicilia).

 

La redazione tecnica era composta dai registi Ugo Tomaselli, Benedetto Ciccia e Natale Zennaro; i tecnici erano invece Giovanni Tomarchio e Santo Bottino.

 

Il palinsesto dell'emittente e’ composto dal, sopracitato, telegiornale, qualche film e dagli incontri di calcio della squadra etnea (Catania).

 

Tra le autoproduzioni vanno segnalate “Giorgiocone”, “Lotta senza Quartiere” (quiz impostato sulle telefonate del pubblico da casa) e “Il Mangiadado” mentre per le trasmissioni cosidette "a luci rosse" vi era “Show Girls”, spettacolo di spogliarello.

 

Nel 1976 TELETNA viene rilevata dal Cav. Giuseppe Recca (importante e noto industriale catanese del caffè “BrasilRecca”).

 

L'emittente, dunque, si trasferisce nei più moderni ed ampi  locali di via Umberto 132 (sempre a Sant’Agata Li Battiati) con numero telefonico 095-212555.

 

Da qui iniziera’ ad irradiare il  segnale via etere  sui canali uhf 44 e uhf 50.

 

Allo stesso tempo venne ampliato il palinsesto che, oltre al telegiornale (TVE Sicilia 1, TVE Sicilia 2, TVE Sicilia 3), comprendeva anche numerosi film, telefilm e naturalmente gli incontri di calcio della squadra catanese.

 

Iniziano, tra l’altro in quel periodo, alcune delle trasmissioni di maggior successo di TELETNA: la più nota fu “Strapiombando”, un programma di giochi e quiz in onda al giovedì sera con la presentazione di Daniele Piombi.

 

Tra i personaggi che si sono alternati sul palco della trasmissione su citata ricordiamo Claudio Villa, Domenico Modugno, Nicola Arigliano e Renzo Arbore.

 

Fra le altre produzioni del periodo vanno ricordate, altresì, le rubriche ”LIRICA OGGI”, “ECHI DELLA DOMENICA” condotta dal giornalista Guglielmo Troina, “PROSSIMAMENTE A CATANIA” e “L’ANGOLO DEI RAGAZZI”, contenitore di giochi, intrattenimento e cartoni animati.

 

Come per tutte le tv di prestigio non manchera’ il programma musicale “SUPERCLASSIFICA SHOW” condotto da Maurizio Seymandi.

 

Per l’intrattenimento ricordiamo ancora “Caccia al 13” con Roberto Bettega, ”Doppio Sandwich” (trasmissione con Gigi e Andrea), “DERBY” (gioco che vedeva rivaleggiare le radio private della citta’) e “ Mille Maglie Show” condotto da Claudio Lippi.

 

Altro programma storico della rete e’ “Domenica Amica” condotto dal notissimo presentatore tv Nunzio Filogamo con la presenza della cantante Giovanna Nocetti.

 

Rimanendo tra le trasmissioni storiche di TELETNA un programma particolare degno di nota era “Il Campanile d’Argento”, gioco sfida fra comuni.

 

Nel 1978 la tv partecipa al “Premio Venezia” organizzato da Tv Sorrisi & Canzoni.

 

Nel frattempo si amplia ulteriormente l’area di copertura irradiando anche sul canale uhf 35.

 

Nel 1981 si consorzia con la syndication JOLLY TV iniziando a trasmettere film, telefilm e cartoni animati acquistati dal circuito nazionale non trascurando assolutamente l'autoproduzione.

 

“GIOCHI D’ESTATE” (spettacolo anch'esso condotto dalla cantante Giovanna Nocetti), la rubrica di motori “Grand Prix”, ”Lirica Oggi”, “Programmazione a Catania” ed il varieta’ “Quante volte ...?”  sono state alcune delle trasmissioni di grande successo della televisione etnea.

 

Non va’ dimenticato, inoltre, un’altro programma di culto della stessa tv e cioè “STANOTTE CON ..... NOI”, show televisivo con Angela Luce, Delia Scala e Mario Merola nonché "DIRETTA...MENTE INSIEME", trasmissione d'intrattenimento condotto da un'esordiente Fabrizio Frizzi prima che passasse in RAI.

 

Nel 1982 la tv del dott. Giuseppe Recca viene prima data in affitto e poi acquistata dall’editore catanese  dott. Mario Ciancio Sanfilippo, gia’ proprietario del quotidiano “LA SICILIA” e dell’emittente tv ANTENNA SICILIA.

 

Anche questa volta TELETNA si trasferisce negli studi televisivi di Viale Odorico da Pordenone al civico 50 a Catania (sede del quotidiano).

 

Nel 1985 entra a far parte del nascente circuito JUNIOR TV creato appositamente per i ragazzi .

 

Dal marzo 1986 con l’adesione di ANTENNA SICILIA alla rete televisiva internazionale TMC TELE MONTECARLO, il palinsesto di Teletna viene arricchito con la programmazione della societa’ di distribuzione SACIS-RAI (poi trasformatasi in CINQUESTELLE).

 

Il 6 Settembre del 1987 inizia l’esperienza con il circuito nazionale ODEON TV e tutto cio’ comportera’ uno sdoppiamento della rete televisiva.

 

Infatti per la sola zona di Catania, oltre a TELETNA-ODEON TV, verra’ irradiato il canale televisivo TVE VIDEOCATANIA che trasmettera’ nell’arco della giornata, oltre alle produzioni proprie, la programmazione della sopra citata SACIS-RAI.

 

Questa doppia versione di TELETNA rimarra’ fino all’uscita della stessa dal circuito ODEON TV.

 

Alla fine del 1990, con l’entrata in vigore della legge sul riordino dell’etere televisivo italiano (legge Mammì), TELETNA riuscira’ finalmente a irradiare il proprio segnale su tutto il territorio siciliano acquisendo rami di altre aziende televisive siciliane come avvenuto per ANTENNA SICILIA.

 

Tra le autoproduzioni degli anni ’90 vanno ricordate le trasmissioni sportive “SALASTAMPA” condotta da Nuccio Schilliro’ (prima) ed Orazio Provini (dopo), “SABATO SPORT”, le rubriche “TWETEER” con Umberto Teghini e Dino Lodato e ”PART-TIME” condotta da Carla Previtera.

 

La trasmissione piu’ seguita dai siciliani, senza alcun dubbio, e’ “INSIEME”, spettacolo cabarettistico e di intrattenimento condotto dal giornalista e showman Salvo La Rosa.

 

Sempre negli anni ’90 l’emittente manda in onda la programmazione del contenitore musicale “THE BOX”, prima fra le trasmissioni interattive nazionali.

 

Per quanto concerne le iniziative multimediali (in collaborazione con il quotidiano “LA SICILIA”) va segnalata “IL GIORNALE dei RAGAZZI” che appartiene al gruppo editoriale LA SICILIA-MULTIMEDIA, promotrice, inoltre, di grandi iniziative che coinvolgono i giovani delle varie scuole italiane non ultimo il NPG-New Paper Game che avvicina i giovani studenti alle varie problematiche  tra le quali la tutela ambientale ed il linguaggio usato dai mezzi di comunicazione.

 

Per il pubblico siciliano le trasmissioni dell'emittente etnea termineranno nel 2005 anche se tuttora esiste ed è viva e vegeta irradiando il suo segnale da un ripetitore a bassa potenza posto nei monti vicono a Catania e ripetendo la programmazione 24 ore su 24 di SICILIA CHANNEL, la nota tv satellitare del Cav. Ciancio parte facente del gruppo Sige S.p.A. assieme alla consorella RETESICILIA.

 

Dopo ben quattro anni dalla sua scomparsa dai teleschermi siciliani riappare più in voga che mai sul nuovo mux DTT di Antenna Sicilia il 13 Dicembre 2009 su alcune frequenze delle emittenti catanesi del gruppo in alcune zone della regione ove sono disponibili doppioni di canali; con l'entrata del nuovo anno 2010 saranno attivate altre postazioni tra cui Monte Pellegrino, Monte Lauro, Monte Cammarata e tanti altri.

 

Ovviamente col riapparire del suo segnale in Sicilia TVE Teletna riavrà un suo palinsesto sicuramente più corposo e ben delineato rispetto al precedente ed alle sue consorelle.

 

Dall'11 Giugno 2012 TELETNA inizia la sua totale conversione al digitale terrestre partendo, principalmente, nei mux di ANTENNA SICILIA sul 41 UHF e TELECOLOR sul 23 UHF, andandosi a posizionare in lista con la numerazione LCN 290, numerazione che porta l'emittente catanese verso la quasi metà lista dei canali del ricevitore casalingo.

 

In questo modo inizia a farsi vedere in regione attraverso i ripetitori delle due emittenti del gruppo Ciancio (cosa che anche la stessa ne fa parte) ed in alcuni ripetitori personali sparsi qua e la in regione ma in misura minore rispetto alle sue sorelle maggiori.

 

Dal 24 Febbraio 2014, dopo ben più di 39 anni di esistenza, TELETNA scompare definitivamente dai teleschermi catanesi e siciliani, una decisione presa già da tempo a causa della crisi economica italiana dopo essere stata una delle prime televisioni locali italiane e siciliane e dove, da questa stessa tv, sono passati personaggi noti dello spettacolo nazionale tra cui Daniele Piombi; il suo vuoto verrà preso dalla già esistente (nei tempi passati via Satellite) SICILIA CHANNEL che sbarcherà definitivamente sul digitale terrestre.

 

· Evoluzione del marchio Teletna

 

Logo utilizzato all'inizio delle sue trasmissioni apparso in video dal 1975 al 1982.

 

Logo utilizzato per i promo di presentazione in video delle anteprime dei programmi dal 1982 al 1989

 

Logo colorato in verde utilizzato con l'entrata dell'emittente nel circuito Cinquestelle e rimasto fino alla sparizione temporanea dalle tv dei siciliani.

 

Logo utilizzato in video per i collegamenti interni tra la stessa ed Antenna Sicilia.

 

Monoscopio in bianco e nero di Teletna.

 

· Foto ricordi dell'emittente

 

Una foto presa dall'elenco telefonico di Messina e provincia degli anni '80.

 

Altra foto presa dallo stesso elenco per la pubblicizzazione dell'emittente.

 

Foto storica della regia di TVE Teletna a Sant'Agata Li Battiati.

 

Foto storica del TG Sicilia Sera condotto da Carmelo Barbuto.

 

Immagine relativa al collegamento con Euro Tv negli anni 1982-83.

 

Immagine relativa al collegamento con Odeon Tv negli anni 1987-88.

 

Immagine relativa al collegamento con Cinquestelle nel 1989.

 

Bumper di presentazione dei programmi SACIS.

 

Immagine delle barre di colore con, in basso a destra, il marchio di Cinquestelle.

 

Immagine, in video, del CityText, il televideo di Teletna.

 

· Canali di trasmissione digitali

N.B.: Teletna è anche presente nei mux di TELECOLOR sul canale 23 UHF e di Antenna Sicilia sul canale 41 UHF.

CH. Pol. Impianto Comune Prov. Copertura Note
57 O Rupe Atenea Agrigento AG Agrigento e provincia Mux Teletna dal 26/11/13
57 O Poggio Giache Agrigento AG Agrigento e provincia, Porto Empedocle Mux Teletna dal 22/06/12
57 O Contrada Vetralla Caltabellotta AG Caltabellotta e zone limitrofe Mux Teletna dal 22/06/12
57 O Contrada Bastianella Canicattì AG Canicattì prossima attivazione
57 O Unid Favara AG Favara e zone limitrofe prossima attivazione
57 O Contrada Imbriacola Lampedusa AG Isola di Lampedusa prossima attivazione
57 O Via Pozzolana Linosa AG Isola di Linosa prossima attivazione
57 O Contrada Serra Balate Palma di Montechiaro AG Palma di Montechiaro prossima attivazione
57 O Monte Calvario S. Margherita Belice AG S. Margherita Belice, Sambuca di Sicilia, Salaparuta prossima attivazione
57 O Contrada Serra della Moneta S. Stefano Quisquina AG S. Stefano Quisquina prossima attivazione
57 V Capo S. Marco Sciacca AG Sciacca e zone limitrofe prossima attivazione
57 O Monte S. Giuliano Caltanissetta CL Caltanissetta e provincia Mux Teletna dal 27/07/13
57 O Contrada Carminello Valverde CT Catania e provincia, parte prov. di CL, EN, ME, RC, RG, SR Mux Teletna dal 19/06/12
57 O Monte Salvo Enna EN Enna e provincia Mux Teletna dal 19/06/12
57 O Contrada Cicciona Piazza Armerina EN Piazza Armerina prossima attivazione
57 O Monte Calvario Valguarnera Caropepe EN Valguarnera Caropepe prossima attivazione
57 O Gioiosa Vecchia Gioiosa Marea ME Prov. di ME fascia costiera tirrenica Mux Teletna dal 03/07/12
57 V Monte S. Martino Capo d'Orlando ME Fascia costiera tirrenica messinese da S. Stefano Camastra a Gioiosa Marea Mux Teletna dal 07/11/13
57 O Monte Trino Milazzo ME Milazzo, fascia costiera tirrenica messinese da Marina di Patti a Spadafora prossima attivazione
57 V Cozzo di Castro Altofonte PA Altofonte, Giacalone, Mondello, Monreale, Palermo, Pioppo Mux Teletna dal 04/07/12
57 O Pizzo Neviera Belmonte Mezzagno PA Belmonte Mezzagno prossima attivazione
57 O Montagnalonga Carini PA Comprensorio Carinese, Golfo di Castellammare, S. Vito Lo Capo prossima attivazione
57 O Santuzza Castelbuono PA Castelbuono, Geraci Siculo prossima attivazione
57 O Cozzo Carbonara Cefalù PA Parte fascia tirrenica messinese da S. Stefano Camastra a Capo d'Orlando prossima attivazione
57 V Costa Nuova Cinisi PA Capaci, Isola delle Femine, Villagrazia di Carini prossima attivazione
57 V Madonna di Trapani Cinisi PA Cinisi, Terrasini prossima attivazione
57 O Costa Estremole Isola delle Femmine PA Isola delle Femmine, Capaci, Carini, Torretta, Villagrazia di Carini prossima attivazione
57 V Contrada Costa Zita Marineo PA Parte prov. di AG, PA, TP prossima attivazione
57 V Cozzo Bizzolelli Misilmeri PA Misilmeri prossima attivazione
57 O Monte Pellegrino Palermo PA Palermo e gran parte della provincia fino a Cefalù Mux Teletna dal 08/11/13
57 V Piazza Mondello Palermo PA Addaura, Mondello prossima attivazione
57 O Punta Matese Palermo PA Barcarello, Sferracavallo prossima attivazione
57 V Pietra Rosa Pollina PA Parte interna della prov. di Palermo prossima attivazione
57 O Contrada S. Arsenio Termini Imerese PA Termini Imerese bassa prossima attivazione
57 V Monte Scrisi Scilla RC Fascia costiera jonica tra Messina e Reggio Calabria fino a Giarre (CT) Mux Teletna dal 22/08/13
57 O Contrada Monserrato Modica RG Modica prossima attivazione
57 O Contrada Macello Pozzallo RG Ispica, Pozzallo Mux Teletna dal 20/06/12
57 O Contrada Prato Ragusa RG Ragusa e provincia prossima attivazione
57 O Contrada Guardiola Scicli RG Scicli prossima attivazione
57 O Contrada Pagliarelli Scicli RG Cava d'Aliga, Marina di Modica, Sampieri, Scicli prossima attivazione
57 O Contrada S. Elia Avola SR Avola, Noto prossima attivazione
57 O Monte Lauro Buccheri SR Prov. di AG, CL, CT, EN, ME, RC, RG, SR, Isola di Malta prossima attivazione
57 O Contrada Bonvicino Lentini SR Lentini, parte prov. CT, ME, RC prossima attivazione
57 O Contrada Nigra Noto SR Noto Mux Teletna dal 20/06/12
57 O Viale Zecchino - Torre AZ Siracusa SR Siracusa e provincia Mux Teletna dal 01/08/13
57 O Monte Bonifato Alcamo TP Alcamo, Golfo di Castellammare, parte prov. di AG, PA e TP prossima attivazione
57 O Piana delle Forche Erice TP Trapani e provincia Mux Teletna dal 06/08/13
57 V S. Anna Pizzo Argenteria Erice TP Trapani città e provincia Mux Teletna dal 02/07/12
57 V S. Giovanni - Casa del Clero Erice TP Custonaci, Valderice prossima attivazione
57 V Contrada Montagna Partanna TP Ginbellina, Partanna, S. Ninfa prossima attivazione
57 V Contrada Makari S. Vito Lo Capo TP S. Vito Lo Capo prossima attivazione
57 V Monte Rose Salemi TP Salemi prossima attivazione

 

· Canali analogici ceduti

CH. Pol. Impianto Comune Prov. Copertura Ceduto a Note
39 O Rupe Atenea Agrigento AG Agrigento e provincia Mediaset 1 DTT  
37 O Contrada Vitalla Caltabellotta AG Caltabellotta    
39 O Monte Colla Castiglione di Sicilia CT Castiglione di Sicilia,Randazzo La 7 DTT ex Antenna Sicilia
55 O C.da Carminello Valverde CT Catania e parte della provincia Video 3 ex Mediaset DTT
39 O C.da Carminello Valverde CT Catania e parte della provincia Video 3  
53 O Monte Salvo Enna EN Enna e parte della prov. RAI DTT Mux A  
47 O Contrada S.Giovanni Nicosia EN Nicosia Antenna Sicilia  
55 O Monte Calvario Valguarnera Caropepe EN Valguarnera e comuni limitrofi La 7 DTT  
43 V Monte S. Martino Capo d'Orlando ME Capo d'Orlando, fascia costiera tirrenica messinese da Finale di Pollina a Brolo RAI DTT Mux A dicembre 2003
53 O Contrada La Francese Castelmola ME Calatabiano, Castelmola, Giardini Naxos, Taormina La 7 DTT  
57 O Monte Abate Cesarò ME Cesarò    
43 O Monte Kalfa Limina ME Limina, Roccafiorita Antenna Sicilia  
49 O Monte Trino Milazzo ME Milazzo e parte della costa tirrenica RAI DTT Mux B  
68 O Monte Pellegrino Palermo PA Palermo e parte della prov. Mediaset 1 DTT  
54 V Monte Scrisi Scilla RC Messina e parte della costa jonica Antenna Sicilia  
43 O Contrada Monserrato Modica RG Modica Antenna Sicilia  
47 O Rocciola Modica RG Modica RAI DTT Mux A  
49 O C.da Graffetta di Sopra Modica RG Modica    
49 O Contrada Macello Pozzallo RG Ispica, Pozzallo Antenna Sicilia  
29 O Contrada Guardiola Scicli RG Ispica, Scicli Antenna Sicilia  
30 O Monte Lauro Buccheri SR Catania e prov., parte delle prov. di CL, EN, ME, RC, RG e SR Video 3  
35 O Monte Lauro Buccheri SR Catania e prov., parte delle prov. di CL, EN, ME, RC, RG e SR Mediaset 1 DTT e spostato dal 23/08/06
sul canale H2 per disturbi sul canale 35
ex Telejonica
47 O Contrada Nigra Noto SR Noto Antenna Sicilia  
43 O Torre Zeta Siracusa SR Siracusa Antenna Sicilia  
45 O S.Elia Noto SR Noto Video 3  
68 O S.Anna Erice TP Trapani e parte della prov. Antenna Sicilia ex Tele Sprint Radiotelevisione

 

· Canali DVB prima del passaggio definitivo

CH Pol Impianto Comune Prov. Copertura Data di attivazione Acquisito da NOTE
37 O Contrada Vitalla Caltabellotta AG Caltabellotta 27/12/09 Antenna Sicilia, ex Telecolor, ex Teleacras  
39 O Monte S. Giuliano Caltanissetta CL Caltanissetta e provincia 20/12/09 Antenna Sicilia  
55 O Contrada Carminello Valverde CT Catania e provincia, prov. di EN, ME, RC, SR 19/12/09 Video 3  
55 O Monte Salvo Enna EN Enna e provincia 21/12/09 Antenna Sicilia, ex Teletna  
H1 V Cozzo di Castro Altofonte PA Altofonte, Giacalone, Mondello, Monreale, Palermo, Pioppo 13/12/09 Antenna Sicilia ex analogico
46 V Monte Scrisi Scilla RC Messina città e costa ionica messinese fino Giarre (CT) 13/12/09 La 3, TRM ex DVB-H
43 O Viale Zecchino - Torre Zeta Siracusa SR Siracusa e provincia 19/12/09 Antenna Sicilia  
68 V S. Anna - Pizzo Argenteria Erice TP Trapani città e parte della sua provincia 18/12/09 Antenna Sicilia, ex Teletna  

 

· Contenuto bouquet DVB-T

IDENT Contenuto Tipologia
Antenna_Sicilia Antenna Sicilia Generalista
Telecolor Telecolor Generalista
Teletna Teletna Generalista
Video3 Video 3 Generalista
POKERItalia 24 Poker Italia 24 Canale sportivo del poker

Si ringraziano il tecnico d'alta frequenza Michele Pintabona, il dott. Severino Recca, l'ufficio pubblicità del gruppo "La Sicilia Multimedia", a Filippo Accordino e, sopratutto, all'instancabile Bruno Rescifina che ha collaborato alla stesura di questa pagina e di questi ricordi.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 29 Dicembre 2009

Ultimo aggiornamento 24 Aprile 2014