ViS Video In Società

Ragione Sociale V. i. S. S.p.A.
Indirizzo Piazza Libertà, 13/A - 00192 Roma
Piazzale Gabrio Piola, 8 - 20131 Milano
Telefono 06-3215857
02-2666904
Responsabile Vincenzo Auriemma
Inizio Trasmissioni Novembre 1985
Fine Trasmissioni Dicembre 1989
Tipologia Syndication

 

· Storia

 

Dopo Junior TV e Tv Italia è la volta del circuito ViS (Video in Società).

 

Costituito nel Novembre 1985 da un gruppo di imprenditori, del settore della ristorazione, era gestito dalla “ViS -S.p.a.” di Roma (capitale iniziale £. 500.000.000).

 

Presidente della società era il dott. Vincenzo Auriemma, Direttore generale il dott. Giuliano Cuccurullo e responsabile commerciale il dott. Vittorio Urani.

 

Le trasmissioni iniziano ufficialmente il 12 Gennaio 1986 con un palinsesto comune, basato esclusivamente su programmi autoprodotti, che verrà trasmesso dalle emittenti affiliate nella fascia oraria compresa fra le 19.30 e le 22.30.

 

Il palinsesto del circuito proponeva, oltre agli spettacoli di intrattenimento, programmi rivolti al sociale.

 

Di seguito, alcuni titoli di programmi autoprodotti dal circuito: “Vis a Vis” duello verbale tra Marcello Casco e Ruggero Orlando, “VisTalenti” gara canora condotta da Claudio Villa e Antonella Interlenghi, “Vis Comica” miscellanea di filmati comici con Oreste Lionello e Bombolo.

 

Tutte le produzioni venivano realizzate e registrate presso gli studi De Paolis di Roma, sotto la supervisione di Amedeo Putohod.

 

La pubblicità era raccolta dalla concessionaria, interna, “Apricot –S.a.s.” (via G. Bardelli, 1 – Milano e via C. Cattaneo, 10 - Roma) ed il target si aggirava intorno ai 30 miliardi di lire.

 

Il circuito contava una trentina di emittenti, circa, che in cambio delle tre ore serali, di programmazione comune, mettevano a disposizione al circuito 6 fasce di pubblicità.

 

Fra le emittenti affiliate, vi erano TeleFriuli (Udine), NuovaRete (Forlì), Antenna Padana (Codevilla – Pv), Video Brescia (Brescia), Tele Modena (Modena).

 

In Calabria l'emittente che fu legata contrattualmente fu TeleRadio Elle (Catanzaro).

 

Il circuito non ottiene grande riscontro di pubblico e scompare definitivamente a conclusione degli anni ’80 (Dicembre 1989) .

 

· Foto ricordi di ViS

 

Vittorio Urani, responsabile commerciale di ViS.

 

· Canali TeleRadio Elle

 

CH Pol Impianto Comune Prov. Copertura Note
40 O Località Cozzo Fondo Fiumefreddo Bruzio CS Fiumefreddo Bruzio, Fuscaldo, Paola, San Lucido, zone limitrofe e costa tirrenica ceduto a Retemia
24 O Contrada Torrevecchia Bonifati CS Acquappesa, Belvedere Marittimo, Bonifati, Ceramile, Cetraro, Citino, Diamante, Nezzo, Paola, Sangineto, Torrenuova, Torrevecchia e zone limitrofe ceduto a Retemia
40 O Redipiano S. Pietro in Guarano CS Cosenza e parte della provincia ceduto a Retemia
39 O Monte Tiriolo Catanzaro CZ Amantea, Borgia, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Chiaravalle Centrale, Cittanova, Cortale, Curinga, Cutro, Isca sullo Ionio, Isola Capo Rizzuto, Jacurso, Lamezia Treme, Maida, Marcellinara, Polistena, San Floro, San Pietro a Maida, Sellia Marina, Serra San Bruno, Settingiano, Simeri Crichi, Soverato, Soveria Simeri, Taurianova, Tiriolo, Vibo Valentia ceduto a Retemia
51 O Monte Tiriolo Catanzaro CZ Amantea, Borgia, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Chiaravalle Centrale, Cittanova, Cortale, Curinga, Cutro, Isca sullo Ionio, Isola Capo Rizzuto, Jacurso, Lamezia Treme, Maida, Marcellinara, Polistena, San Floro, San Pietro a Maida, Sellia Marina, Serra San Bruno, Settingiano, Simeri Crichi, Soverato, Soveria Simeri, Taurianova, Tiriolo, Vibo Valentia ceduto a Retemia
37 O Madonna delle Querce Conflenti CZ Altilia, Conflenti, Malito, Martirano, Martirano Lombardo, Pedivigliano, Scigliano ceduto a Retemia
61 V Cimitero Cropani CZ Botricello, Cerva, Cropani, Isca sullo Ionio, Marcedusa, Roccabernarda, San Sostene, Santa Caterina dello Ionio, Sellia, Sersale tceduta a Retemia
41 O Unid Crotone CZ Crotone e zone limitrofe non assegnato
60 O Unid Crotone CZ Crotone e zone limitrofe non assegnato
47 O Monte Reventino Decollatura CZ Carlopoli, Conflenti, Decollatura, Lamezia Terme, Panettieri, Platania, Soveria Mannelli e zone limitrofe ceduto a Retemia
36 O Madonna del Pozzo Gagliano CZ Amaroni, Borgia, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Cicala, Cortale, Gimigliano, Girifalco, Jacurso, Maida, Palermiti, San Floro, San Pietro a Maida, Stalettì ceduto a Retemia
67 O Madonna del Pozzo Gagliano CZ Amaroni, Borgia, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Cicala, Cortale, Gimigliano, Girifalco, Jacurso, Maida, Palermiti, San Floro, San Pietro a Maida, Stalettì ceduto a Retemia
65 O Monte Contessa Jacurso CZ Amantea, Borgia, Catanzaro, Cetraro, Cittanova, Curinga, Gioia Tauro, Isola Capo Rizzuto, Lamezia Terme, Nocera Tirinese, Polistena, Rosarno, Taurianova, Vibo Valentia ceduto a Retemia
24 O Serra Mancini Nocera Terinese CZ Aiello Calabro, Cleto, Falerna, Falerna Marina, Gollieri, Martirano Lombardo, Nocera Terinese, S. Mango d'Acquino, Serra d'Aiello e zone limitrofe ceduto a Retemia
60 O Monte S. Michele S. Nicola dell'Alto CZ Andali, Badolato, Belcastro, Belvedere di Spinello, Caccuri, Carfizzi, Casabona, Castelsilano, Cerenzia, Cirò, Cirò Marina, Cotronei, Cropani, Crotone, Crucoli, Cutro, Melissa, Mesoraca, Pallagorio, Petilia Policastro, Rocca di Neto, San Giovanni in Fiore, San Mauro Marchesato, Santa Severina, Savelli, Scandale, Strongoli, Verzino ceduto a Retemia
29 O Unid Serra S. Bruno CZ Catanzaro e provincia ceduto a Retemia
46 O Monte Poro Spilinga CZ Acquappesa, Amantea, Anoia, Arena, Bagnara Calabra, Candodoni, Capistrano, Cinquefrondi, Cittanova, Curinga, Dasà, Delianuova, Dinami, Falconara Albanese, Falerna, Feroleto Antico, Filadelfia, Filogaso, Fiumefreddo Bruzio, Francica, Fuscaldo, Giffone, Gioia Tauro, Gizzeria, Guardia Piemontese, Lamezia Terme, Laureana di Borrello, Longobardi, Maropati, Melicucco, Molochio, Monterosso Calabro, Oppido Mamertina, Palmi, Pianopoli, Polistena, Platania, Paola, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, San Lucido, San Nicola da Crissa, San Pietro di Caridà, San Procopio, Santa Cristina d'Aspromonte, Scilla, Seminara, Serrata, Sinopoli, Sorianello, Soriano Calabro, Taurianova, Terranova Sappo Minulio, Vallelonga, Varapodio, Vazzano, Vibo Valentia, Zaccanopoli, Zungri, costa tirrenica calabro-sicula da Paola a Milazzo, Isole Eolie non assegnato
29 V Unid Stalettì CZ Borgia, Catanzaro, Soverato, Stalettì ceduto a Retemia
67 V Unid Stalettì Alto CZ Borgia, Catanzaro, Soverato, Stalettì ceduto a Retemia
67 O Unid Stefanaconi CZ Stefanaconi, Vibo Valentia e zone limitrofe ceduto a Retemia
29 O Prislopio Zambrone CZ Cessaniti, Gizzeria, Parghelia, Pizzo, Tropea, Zambrone ceduto a Retemia

Si ringrazia Bruno Rescifina per la collaborazione prestata alla ricostruzione storica dell'emittente.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 22 Febbraio 2012

Pagina aggiornata al 22 Febbraio 2012