Vero Lady

Ragione Sociale GV Periodici S.r.l.
Indirizzo

Via della Chiusa, 15 - 20123 Milano

Telefono 02-49531000 / 582051
Fax 02-49531049
Responsabile Anna Disabato
Inizio Trasmissioni 12 Ottobre 2012
Fine Trasmissioni 1 Febbraio 2016
Tipologia Commerciale

 

· Storia

 

Erede diretta di Lady Channel, tv partorita dal cambio di denominazione di Videolook Channel, nota tv locale piemontese con sede a Torino e dedicata alle televendite, grazie all'editore Guido Veneziani, nasce Vero Lady.

 

Avendo già in essere il canale televisivo Vero, l'editore Veneziani si accinge a cercare un'altra strada che possa portare al gruppo un maggiore seguito di ascolti con un palinsesto monotematico dedicato.

 

Si avvierà, così, una nuova tv nazionale che, dal 12 Ottobre 2012, la Guido Veneziani Editore riesumerà in quella che, negli anni passati, era stata un punto di riferimento del target femminile con telenovelas vecchie e nuove, occupando la numerazione lcn 144 e rendendosi visibile con trasmissioni test dal 12 Novembre c.a. solo in alcune regioni italiane.

 

Editore della neonata tv sarà Guido Veneziani mentre responsabile di rete sarà Anna Disabato.

 

Studi televisivi ed uffici amministrativi verranno situati a Milano in Via della Chiusa 15 con numero telefonico 02-49531000 / 582051 e fax 02-49531049 (la stessa sede della sua sorella maggiore).

 

Il palinsesto era composto prevalentemente da due sole telenovelas con due puntate nuove giornaliere per poi, durante la giornata, essere replicate a turno continuo.

 

Tale canale presentava anche gli spot ed i promo di presentazione della sorella maggiore Lady Channel, canale che, nella versione Vero Capri, veniva ospitato come contenitore di quel palinsesto.

 

La programmazione di Vero Lady andrà avanti giornalmente fino alla sua chiusura datata 1° Gennaio 2013, chiusura stabilita a causa delle scarse frequenze d'irradiazione sul territorio nazionale.

 

La sua scomparsa verrà sostituita da Vero Capri +1, la versione timeshift avanti di un'ora, e le telenovelas verranno trasmesse nel palinsesto di Vero Capri.

 

Nonostante il tempo passato, una nuova era si presenterà per l'emittente grazie alla rilevazione della gestione e del marchio da parte del gruppo Gold TV della famiglia Sciscione.

 

Con il riposizionamento sulla lcn 144, già appartenuta alla stessa emittente, essa riprenderà vita il 14 Gennaio 2016 facendosi veicolare su alcuni mux locali italiani.

 

Pur avendo ereditato il nome precedentemente utilizzato nella gestione Veneziani, la sua programmazione risulterà diversa da quella originaria in quanto le classiche televendite si alterneranno a programmi sui servizi a pagamento già proposti su Vero sotto la gestione Gold TV.

 

Nonostante il desiderio di portarla a livelli discreti d'ascolto nel riprendere una linea editoriale verso il target fermminile di sicuro effetto, Vero Lady chiuderà, un'altra volta, i battenti, (stavolta in maniera definitiva) il 1° Febbraio 2016.

 

· Canali di trasmissione digitali calabresi

 

CH. Pol. Impianto Comune Prov. Copertura Note
32 V Pietrapennata
Punta del Gallo
Palizzi RC Africo, Ardore, Bova Marina, Bovalino, Bruzzano Zeffirio, Caraffa del Bianco, Ferruzzano, Gerace, Locri, Marina di Gioiosa Ionica, Martone, Monasterace, Roccella Ionica, Sant'Agata del Bianco, Sant'Ilario dello Ionio, Siderno, Staiti Mux BeS
32 O San Cosimo di Pellaro Pellaro RC Fascia costiera jonica sud Mux BeS
32 V Fortino di Pentimele Reggio Calabria RC Reggio Calabria, costa messinese fino a Giarre (CT) Mux BeS
32 V Monte Scrisi Scilla RC Anoia, Bagnara Calabra, Cittanova, Filadelfia, Gioia Tauro, Joppolo, Laureana di Borrello, Limbadi, Messina e parte della provincia, Mileto, Nicotera, Polistena, Reggio Calabria, Ricadi, Rombiolo, Rosarno, San Calogero, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, Scilla, Villa San Giovanni, fascia costiera ionica fino a Giarre (CT), parte delle province di Messina e Reggio Calabria, Isole Eolie Mux BeS
32 O Monte Poro Spilinga VV Acquappesa, Amantea, Anoia, Arena, Bagnara Calabra, Candodoni, Capistrano, Cinquefrondi, Cittanova, Curinga, Dasà, Delianuova, Dinami, Falconara Albanese, Falerna, Feroleto Antico, Filadelfia, Filogaso, Fiumefreddo Bruzio, Francica, Fuscaldo, Giffone, Gioia Tauro, Gizzeria, Guardia Piemontese, Lamezia Terme, Laureana di Borrello, Longobardi, Maropati, Melicucco, Molochio, Monterosso Calabro, Oppido Mamertina, Palmi, Pianopoli, Polistena, Platania, Paola, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, San Lucido, San Nicola da Crissa, San Pietro di Caridà, San Procopio, Santa Cristina d'Aspromonte, Scilla, Seminara, Serrata, Sinopoli, Sorianello, Soriano Calabro, Taurianova, Terranova Sappo Minulio, Vallelonga, Varapodio, Vazzano, Vibo Valentia, Zaccanopoli, Zungri, costa tirrenica calabro-sicula da Paola a Milazzo, Isole Eolie Mux Bes

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 3 Novembre 2017

Pagina aggiornata al 3 Novembre 2017