INN Italia News Network

Ragione Sociale Sitcom S.r.l.
Indirizzo Via Tiburtina, 924 - 00156 Roma
Telefono 06-432241
Fax 06-43224777
Responsabile Dott. Innocenzi
Inizio Trasmissioni 1 Settembre 1998
Fine Trasmissioni Settembre 2003
Tipologia Syndication

 

· Storia

 

I dirigenti di CANAL PLUS, avendo il controllo in Italia della piattaforma satellitare TELE PIU’, al 1 Settembre 1998 avviano il progetto televisivo I.N.N. - ITALIA NEWS NETWORK.

 

Le emittenti associate, che costituivano il pool lavorativo, possedevano il 6-7% delle azioni di partecipazione; mentre la SITCOM controllava il restante 70% della proprietà.

 

Linea editoriale del canale satellitare edito dalla SITCOM, con una versione terrestre, è costituita dal mettere in rete le tv locali (associate) realizzando un palinsesto di informazione completo di news e di approfondimenti.

 

Direttore di rete il Dott. Innocenzi.

 

La SITCOM, invece, si occuperà della risoluzione dei problemi inerenti il dialogo tra le emittenti e la sede centrale (Via del Tritone - Roma); oltre che all’organizzazione della redazione centrale.

 

I collegamenti, fra la Sede Operativa di Roma e le emittenti associate, avvenivano tramite internet e mediante ponti radio utilizzando la dorsale di TIVUITALIA.

 

A Settembre 2003 INN conclude la sua vita assieme allla chiusura di Tele +.

 

Le emittenti che aderirono al network furono Rete 7 (Piemonte), Telelombardia (Lombardia), TeleGenova (Liguria), Telepadova (Veneto - Friuli), RTTR (Trentino A.A.), Sestarete (Emilia Romagna), Italia 7 - Tele 37 (Toscana), Quintarete (Marche), T.A.R. Tele Abruzzo Regionale (Abruzzo), Super 3 (Lazio), Tele Libera 63 (Campania), Antenna Sud (Puglia), TeleSpazio 2 (Calabria), Italia 7 - TeleColor (Sicilia) e Sardegna 1 (Sardegna).

Si ringrazia Bruno Rescifina per la preziosa collaborazione prestata alla ricostruzione dell'emittente.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina aggiornata al 5 Aprile 2011