Deejay Tv

Ragione Sociale EleMedia S.p.A.
Indirizzo Via Andrea Massena, 2 - 20122 Milano
Telefono 02-315051 / 33101793 / 33600935 / 342522
Fax 02-345711 / 34690387 / 34931448
Responsabile Linus (al secolo Pasquale Di Molfetta)
Sito WEB www.deejay.it/dj/tv
E-Mail info@deejay.it
Tipologia Commerciale

 

· Storia

 

Il Febbraio 2001, dopo il notevole successo di pubblico ottenuto da Hit Channel (syndication radio e Tv) e Video Italia - Solo Musica Italiana, vengono ufficialmente avviate le trasmissioni del nuovo canale tematico DeeJay TV con diffusione satellitare.

 

L’emittente, appartenente al “Gruppo Editoriale L’Espresso” (EleMedia -S.p.a.) di Carlo Caracciolo, nasce da una costola di Radio DeeJay.

 

Direttore di rete Giancarlo Trombetti in collaborazione con gli autori Nicola Savino, Stefano Monticelli, Linus (direttore Radio DeeJay) e Platinette.

 

Lo staff complessivo, della nuova realtà televisiva, comprende circa una cinquantina di persone.

 

La sede dell’emittente si trova ubicata, al terzo piano, dell’edificio sito in via Massena, 2 (ex uffici SPER). Nata come emittente in chiaro, nella seconda parte del 2003 entra a far parte dei canali tematici musicali sulla piattaforma satellitare Sky Italia pur mantenendo l'originaria programmazione.

 

Dal 19 Ottobre 2009 sulle frequenze analogiche terrestri della rete All Music, inizia ad andare in onda un promo del nuovo canale supportato da alcuni videoclip musicali a rotazione. Nel frattempo la società editrice “EleMedia- S.p.a.” acquisisce definitivamente le frequenze televisive di Rete A ed il 9 Novembre 2009 la nuova rete Dee Jay TV sostituisce definitivamente All Music.

 

L’avventura di DeeJay TV continua, oltre al satellite, anche sulle frequenze analogiche e in digitale terreste.

 

La presenza della musica, in video, non sarà la principale caratteristica della rete televisiva, il palinsesto iniziale, infatti, prevedeva 4 ore di programmazione tra le 20.00 e le 24.00; mentre nell’arco della giornata, oltre a qualche replica, venivano proposti videoclip a rotazione.

 

Fra le storiche trasmissioni: “Ciao Belli”, “DeeJay chiama Italia” popolarissimo talk-show quotidiano, con Linus e Nicola Savino, spazia dall’attualità allo sport, dalla musica allo spettacolo, “Deejay Today”, “Deejay TVuole” spazio quotidiano teen di musica, “F.A.Q. - Frequently Asked Questions”, “Night Rmx”, “m2.0” il venerdì e il sabato, “Senza Palla”, ed inoltre l’inserimento di alcune serie di cartoon’s e qualche telefilm.

 

Gli studi di produzione utilizzati da DeeJay TV, non avendo a disposizione una propria struttura per la realizzazione dei programmi, sono quelli di Telenova.

 

La parte tecnica è affidata alla “De.Te.Sat.” (gruppo Deutsche Telekom), mentre la raccolta pubblicitaria alla “A. Manzoni & C. - Pubblicità”.

 

La struttura è sempre affidata alla competenza e all’esperienza di chi ha reso grande Radio DeeJay, nella persona del direttore artistico Linus.

 

Dichiarazione rilasciata da Linus sull'operazione: "Per quanto analogica, digitale e satellitare, e quindi visibile dovunque e comunque, DeeJay TV è solo una piccola televisione. Di necessità cercheremo di fare virtù: pochi soldi e tanta libertà. L'esempio, in assoluto, rimane quello della diretta di “'Deejay Chiama Italia'”. La Radio è una cosa, la Televisione un'altra, “DJCI” in Tv è un reality e per questo ha avuto successo e ha ragione di esistere, ma in un palinsesto nè basta uno. Questa è una prima fase, con un pomeriggio molto musicale e poche piccole altre cose, le vere novità e innovazioni promesse da questo nuovo canale musicale verranno proposte a partire dagli inizi del 2010. C'è un'idea fantastica per una trasmissione notturna, un'altra che è la trasposizione televisiva di uno dei programmi della Radio più belli degli ultimi anni, e ancora una sitcom radiofonica, un quiz… Insomma, idee, voglia e capacità non mancano. Dateci il tempo. Ah, sì, faremo anche un programma di sport, ma non vorrei parlare di calcio…”.

 

La parte produttiva, invece, si avvale della collaborazione di Giorgio Gori, che con “Magnolia ha realizzato, e realizza, i più successi più grandi dell’emittente.

 

Il mondo, lo stile di vita, i personaggi di un marchio forte sia per il mercato pubblicitario che per il pubblico, danno vita a una tv originale, posizionandosi nell’ambito dei più innovativi progetti internazionali.

 

Nella seconda decade, del nuovo millennio, non mancano i personaggi simbolo di Radio Deejay, come Nicola Savino, Albertino, e Carlo Lucarelli.

 

Tantissime le auto-produzioni che la rete quotidianamente realizza, quali “50 Songs” classifica ufficiale di Radio Deejay con le 50 canzoni più programmate della settimana condotta da Albertino, Wender, Paolo Noise e Fabio Alisei; “Almost True”; “Believers”; “Code Monkeys”; “Coffe & Deejay”; “Deejay chiama Italia”; “Deejay Hits”; “Deejay Music Club”; “Rock DeeJay” segue l’attualità, le uscite e le tendenze con interviste agli artisti e aggiornamenti su nuove uscite e sui live, “R.U.F.U.S.”; “Shot By Kern”; “Shuffolato”; “The Club”; “The Flow” rotazione musicale di matrice black scandita da rubriche, ognuna dedicata a un gruppo di video ad hoc; “The Life & Times of Tim” sitcom animata statunitense; “Trin Trun Tran” condotto da Fabio Alisei, Wender e Paolo Noise; “24/7” condotto da Laura Gauthier; “Un Giorno da Cani”; “Uomini che Studiano le Donne”; “Vacanze Romagne”; “Via Massena”; “Deejay News Beat”; “Deejay Night”; “Jack Osbourne: No Limits”; “Live From The Running Club”; “Living In America”; “I.D.” una sorta di carta d’identità dell’artista fatta di musica, immagini e parole con gli esordi, la storia, la vita, i videoclip che li hanno resi celebri, ed ancora testimonianze e curiosità sui più grandi interpreti nazionali e internazionali, “Lorem Ipsum”; “Motherboard”; “Nientology” quiz-game condotto La Pina e Diego e basato sul nulla dove due squadre, composte da celebrities e personaggi comuni si sfidano per non vincere niente; “Odd Job Jack”; “Pop App Live”; “Queen Size” talk-show presentato da La Pina; “Dj-Stories”; “DVJ”, “DVJ Pop”; “Energy Night Tour”; “Fino alla Fine del Mondo”; “Dee Giallo” condotto dall’investigatore d’eccezione Carlo Lucarelli che racconta “l’altra verità” sulla star della puntata, scandagliando indizi storici sconosciuti o apparentemente insignificanti; “Friday: The Animated Series”; “GoodHero”; “Havana Film Project”; “Iconoclast”; “Invece No”; “Jack on Tour”; presente anche l’informazione con le 3 edizioni quotidiane del “DeeJay Tg” alle 13.56, 15.56, 18.56 con notizie prevalentemente dedicate al mondo della musica, del gossip e dello spettacolo.

 

DeeJay TV sul DTT è presente sui 2 mux del “Gruppo L'Espresso” con DeeJay TV (mux-1) e DeeJay TV+2 (mux-2), inoltre dal 1 Febbraio 2010 si è aggiunto ai canali della piattaforma TivùSat (Lcn 9) ed infine con la diretta streaming.

 

Dal 28 Gennaio 2012, Deejay TV +2 viene ridenominata Deejay TV +1 mentre dal 27 Febbraio dello stesso anno i programmi vengono trasmessi definitivamente in 16:9.

 

· Foto ricordi di Deejay Tv

 

Logo originale dell'emittente nazionale.

 

Logo utilizzato nei bumper di presentazione in video.

 

Linus (alias Pasquale Di Molfetta), direttore di rete.

 

· Canali di trasmissione digitali

 

CH. Pol. Impianto Comune Prov. Copertura Note
42 O Serra di Budda Acri CS Acri Duglia Mux Rete A1
42 O Timparello Lappano CS Altomonte, Aprigliano, Carolei, Carpanzano, Casole Bruzio, Castiglione Cosentino, Castrolibero, Castrovillari, Celico, Cerisano, Cervicati, Cerzeto, Cosenza, Dipignano, Domanico, Figline Vegliaturo, Firmo, Lappano, Lattarico, Lungro, Marano Marchesato, Marano Principato, Mendicino, Mongrassano, Montalto Uffugo, Mottafollone, Paterno Calabro, Pedace, Piane Crati, Rende, Rose, Rota Greca, Rovito, San Benedetto Ullano, San Donato di Ninea, San Fili, San Martino di Finita, San Pietro in Guarano, San Vincenzo La Costa, Santo Stefano di Rogliano, Saracena, Scigliano, Spezzano della Sila, Spezzano Piccolo, Torano Castello, Trenta, Zumpano Mux Rete A1
42 O Contrada Commaroso Roseto Capo Spulico CS Amendolara, Calopezzati, Caloveto, Cariati, Corigliano Calabro, Cropalati, Mandatoriccio, Paludi, Roseto Capo Spulico, Rossano, Terravecchia Mux Rete A1
42 O Località S. Salvatore Spezzano Albanese CS Cassano allo Ionio, Castrovillari, Corigliano Calabro, Corigliano Scalo, Luzzi, Rossano Calabro, Rossano Stazione, Sibari, Spezzano Albanese Mux Rete A1
42 O Monte Contessa Jacurso CZ Borgia, Briatico, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Cessaniti, Cicala, Cortale, Cosoleto, Curinga, Delianuova, Dinami, Filadelfia, Filandari, Filogaso, Francica, Gioia Tauro, Girifalco, Gizzeria, Jacurso, Lamezia Terme, Maida, Maierato, Marcellinara, Melicuccà, Miglierina, Milazzo, Mileto, Palmi, Platania, Rizzoconi, Rombiolo, Rosarno, San Costantino Calabro, San Gregorio d'Ippona, San Pietro a Maida, San Pietro di Caridà, San Procopio, Sant'Eufemia d'Aspromonte, Sant'Onofrio, Scilla, Sellia Marina, Seminara, Serrata, Sersale, Settingiano, Simeri Crichi, Sinopoli, Stefanaconi, Tiriolo, Vibo Valentia, Zambrone, Zungri Mux Rete A1
42 V Villa Ciluzzi Stalettì CZ Borgia, Catanzaro, Soverato, Stalettì Mux Rete A1
42 O Monte Tiriolo Tiriolo CZ Amantea, Borgia, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Chiaravalle Centrale, Cittanova, Cortale, Curinga, Cutro, Isca sullo Ionio, Isola Capo Rizzuto, Jacurso, Lamezia Treme, Maida, Marcellinara, Polistena, San Floro, San Pietro a Maida, Sellia Marina, Serra San Bruno, Settingiano, Simeri Crichi, Soverato, Soveria Simeri, Taurianova, Tiriolo, Vibo Valentia Mux Rete A1
42 O Monte S. Michele S. Nicola dall'Alto KR Andali, Badolato, Belcastro, Belvedere di Spinello, Caccuri, Carfizzi, Casabona, Castelsilano, Cerenzia, Cirò, Cirò Marina, Cotronei, Cropani, Crotone, Crucoli, Cutro, Melissa, Mesoraca, Pallagorio, Petilia Policastro, Rocca di Neto, San Giovanni in Fiore, San Mauro Marchesato, Santa Severina, Savelli, Scandale, Strongoli, Verzino Mux Rete A1
42 V Pietrapennata - Punta del Gallo Palizzi RC Africo, Ardore, Bova Marina, Bovalino, Bruzzano Zeffirio, Caraffa del Bianco, Ferruzzano, Gerace, Locri, Marina di Gioiosa Ionica, Martone, Monasterace, Roccella Ionica, Sant'Agata del Bianco, Sant'Ilario dello Ionio, Siderno, Staiti Mux Rete A1
42 O Contrada Bosco Catalano Roccella Jonica RC Roccella Ionica, parte interna della provincia di Reggio Calabria Mux Rete A1
42 V Monte Scrisi Scilla RC Anoia, Bagnara Calabra, Cittanova, Filadelfia, Gioia Tauro, Joppolo, Laureana di Borrello, Limbadi, Messina e parte della provincia, Mileto, Nicotera, Polistena, Reggio Calabria, Ricadi, Rombiolo, Rosarno, San Calogero, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, Scilla, Villa San Giovanni, fascia costiera ionica fino a Giarre (CT), parte delle province di Messina e Reggio Calabria, Isole Eolie Mux Rete A1
42 O Monte Poro Spilinga VV Acquappesa, Amantea, Anoia, Arena, Bagnara Calabra, Candodoni, Capistrano, Cinquefrondi, Cittanova, Curinga, Dasà, Delianuova, Dinami, Falconara Albanese, Falerna, Feroleto Antico, Filadelfia, Filogaso, Fiumefreddo Bruzio, Francica, Fuscaldo, Giffone, Gioia Tauro, Gizzeria, Guardia Piemontese, Lamezia Terme, Laureana di Borrello, Longobardi, Maropati, Melicucco, Molochio, Monterosso Calabro, Oppido Mamertina, Palmi, Pianopoli, Polistena, Platania, Paola, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, San Lucido, San Nicola da Crissa, San Pietro di Caridà, San Procopio, Santa Cristina d'Aspromonte, Scilla, Seminara, Serrata, Sinopoli, Sorianello, Soriano Calabro, Taurianova, Terranova Sappo Minulio, Vallelonga, Varapodio, Vazzano, Vibo Valentia, Zaccanopoli, Zungri, costa tirrenica calabro-sicula da Paola a Milazzo, Isole Eolie Mux Rete A1
42 O Prislopio Pizzo Calabro Zambrone VV Briatico, Cessaniti, Gizzeria, Parghelia, Pizzo, Tropea, Zambrone, parte di Drapia Mux Rete A1

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 28 Aprile 2014

Pagina aggiornata al 28 Aprile 2014