Capri Gourmet

Ragione Sociale Television Broadcasting System S.r.l.
Indirizzo

Via Li Campi, 19 - 80073 Capri (NA)

Telefono 081-8370144 / 8383111
Fax 081-8370421
Responsabile Costantino Federico
Inizio Trasmissioni 11 Agosto 2011
Fine Trasmissioni 1 Agosto 2017
Tipologia Commerciale

 

· Storia

 

Con il digitale terrestre in Italia, molte emittenti si adegueranno al nuovo concetto televisivo e gli editori non tarderanno a sfornare nuovi canali monotematici; uno di questi sarà Capri Gourmet.

 

Essa nascerà l'11 Agosto 2011 in un momento dove comparirà, per la prima volta, nel mux nazionale Alpha.

 

Editore del canale in questione sarà Costantino Federico, già conosciuto per essere proprietario di TeleCapri e ReteCapri.

 

Studi televisivi ed uffici amministrativi saranno situati a Capri in Via Li Campi 19 con numero telefonico 081-8370144 / 8383111 e fax 081-8370421.

 

Il palinsesto sarà di tipo semigeneralista e tratterà anche programmi di cucina con rubriche varie, presentazioni di piatti particolari o semplici, novità nel campo culinario e tanto altro.

 

Un programma che avrà un discreto successo sarà “In Cucina con Renatino”, condotto da Teresa Iaccarino, volto noto e storico di TeleCapri e ReteCapri.

 

Nel frattempo, Capri Gourmet stringerà un accordo con Vero TV il 10 Agosto 2012, accordo che prevederà il “prestito” del suo lcn 55 alla stessa Vero TV (cosa che la farà guadagnare maggiori possibilità, da parte dell'utente televisivo, di trovarla più facilmente nella lista canali del proprio televisore), modificando la denominazione dapprima in Vero Capri Gourmet e successivamente con la sola scritta Capri su sfondo rosso, proprio come quello di Vero.

 

Il palinsesto di quest'ultimo canale sarà anche farcito di telenovelas provenienti da Lady Channel (emittente satellitare chiusa il 31 Luglio 2012) come contenitore di Vero Capri.

 

Tale accordo non avrà lunga durata in quanto l'editore Guido Veneziani non riuscirà ad ottemperare ed onorare in tempo utile le scadenze mensili d'affitto della lcn; infatti al 7 Marzo 2015 Vero Capri passerà alla lcn 137 e 144 (quest'ultima già occupata da Vero Cult) ed al 24 Giugno dello stesso anno scomparirà dai teleschermi italiani mentre la lcn 55 tornerà nuovamente a Capri Gourmet che riprenderà le sue trasmissioni regolarmente.

 

In questo frangente, Capri Gourmet inserirà, nel suo palinsesto, le telenovelas, che andranno in onda dal 15 Luglio al 31 Agosto 2015.

 

Pur nonostante il piccolo successo dell'emittente, a causa degli scarsi ascolti e della crisi economica incombente dal 2005 sul nostro paese, Capri Gourmet finirà per cedere il suo lcn a Sony Television assieme a Neko TV (45); infatti era già noto da tempo che il gruppo Federico, proprietario dei canali televisivi TeleCapri e ReteCapri e di tutti gli altri parti facenti del mux Alpha, avesse posto il suo gruppo in vendita o una parte dei canali e così fu.

 

Grazie a ciò si arriverà alla cessione di due canali al gruppo Sony Pictures Television Networks, cessione che, il 1° Marzo 2017, darà la svolta per il gruppo caprese.

 

La cessione reale avverrà il 7 Maggio 2017 dopo varie trattative conclusesi con l'accordo di cui sopra, accordo che frutterà alla TBS (Television Broadcaasting System) un enorme introito economico (si parlerà di circa 12 milioni di euro) e darà la possibilità, alla stessa Sony, di entrare nel mercato televisivo italiano del digitale terrestre.

 

Dall'accordo in questione si vociferò, da parte di Costantino Federico, di uno spostamento del suo palinsesto su Capri Television, l'altro canale del gruppo ormai tv ammiraglia dopo la cessione di ReteCapri a Mediaset per la stessa ragione di cui sopra, ma a tuttora non si hanno notizie di conferma in merito.

 

Capri Gourmet chiuderà i battenti il 1° Agosto 2017 scomparendo dai teleschermi siciliani ed italiani.

 

In Calabria, Capri Gourmet è stata trasmessa all'interno del mux Alpha di ReteCapri sul canale 32 UHF con numerazione lcn 55.

 

· Evoluzione del marchio Capri Gourmet

 

Logo utilizzato fin dalle sue origini su internet.

 

Logo ufficiale utilizzato su internet ed in video fino all'atto della sua chiusura.

· Canali di trasmissione digitali calabresi

 

CH. Pol. Impianto Comune Prov. Copertura Note
32 V Pietrapennata
Punta del Gallo
Palizzi RC Africo, Ardore, Bova Marina, Bovalino, Bruzzano Zeffirio, Caraffa del Bianco, Ferruzzano, Gerace, Locri, Marina di Gioiosa Ionica, Martone, Monasterace, Roccella Ionica, Sant'Agata del Bianco, Sant'Ilario dello Ionio, Siderno, Staiti Mux BeS
32 O San Cosimo di Pellaro Pellaro RC Fascia costiera jonica sud Mux BeS
32 V Fortino di Pentimele Reggio Calabria RC Reggio Calabria, costa messinese fino a Giarre (CT) Mux BeS
32 V Monte Scrisi Scilla RC Anoia, Bagnara Calabra, Cittanova, Filadelfia, Gioia Tauro, Joppolo, Laureana di Borrello, Limbadi, Messina e parte della provincia, Mileto, Nicotera, Polistena, Reggio Calabria, Ricadi, Rombiolo, Rosarno, San Calogero, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, Scilla, Villa San Giovanni, fascia costiera ionica fino a Giarre (CT), parte delle province di Messina e Reggio Calabria, Isole Eolie Mux BeS
32 O Monte Poro Spilinga VV Acquappesa, Amantea, Anoia, Arena, Bagnara Calabra, Candodoni, Capistrano, Cinquefrondi, Cittanova, Curinga, Dasà, Delianuova, Dinami, Falconara Albanese, Falerna, Feroleto Antico, Filadelfia, Filogaso, Fiumefreddo Bruzio, Francica, Fuscaldo, Giffone, Gioia Tauro, Gizzeria, Guardia Piemontese, Lamezia Terme, Laureana di Borrello, Longobardi, Maropati, Melicucco, Molochio, Monterosso Calabro, Oppido Mamertina, Palmi, Pianopoli, Polistena, Platania, Paola, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, San Lucido, San Nicola da Crissa, San Pietro di Caridà, San Procopio, Santa Cristina d'Aspromonte, Scilla, Seminara, Serrata, Sinopoli, Sorianello, Soriano Calabro, Taurianova, Terranova Sappo Minulio, Vallelonga, Varapodio, Vazzano, Vibo Valentia, Zaccanopoli, Zungri, costa tirrenica calabro-sicula da Paola a Milazzo, Isole Eolie Mux Bes

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 6 Novembre 2017

Pagina aggiornata al 6 Novembre 2017