Padre Pio TV (già Tele Radio Padre Pio)

Ragione Sociale Tele Radio Padre Pio
Indirizzo Viale Cappuccini, 95 / Via De Nunzio, 13 - 71013 S. Giovanni Rotondo (FG)
Telefono 0882-413113 (6 linee)
Fax 0882-450231
Responsabile Stefano Campanella
Sito WEB www.teleradiopadrepio.it
E-Mail info@teleradiopadrepio.it
Tipologia Comunitaria

 

· Storia

 

L’ultima evoluzione del progetto editoriale dei Frati Minori Cappuccini, dopo l’emittente radiofonica (2 Maggio 2000), è il canale televisivo Tele Radio Padre Pio che avvia ufficialmente le trasmissioni il 21 Dicembre 2003.

 

L’iniziale diffusione del segnale, come già per la stazione radio, avviene in chiaro via satellite sulla flotta Eutelsat Hot Bird (13° est) sulla frequenza 12.558 Mhz, polarizzazione verticale, S.r. 27500, Fec. ¾ .

 

La rete televisiva sfrutta la tecnologia SkyplexNet, sviluppata da Alenia Spazio, che oltre a garantire una più ampia copertura dell’area europea consente una facile gestione del segnale destinato ai pc ed a internet.

 

Così composto l’organigramma societario dell’emittente televisiva: Fr. Francesco D. Colacelli (Fondatore), Mariano Di Vito (Presidente), Fr. Nicola Monopoli (Vice-presidente), Fr. Aldo Broccato (Direttore amministrativo), Stefano Campanella (Direttore di rete), Fr. Luciano Lotti (Responsabile programmazione), Franco Bucarelli (Responsabile redazione Vaticana), Luigi Gravina (Segretario di redazione), Antonio Siena (Responsabile servizi internet).

 

Nelle intenzioni dei dirigenti Tele Radio Padre Pio non intende rivolgersi solo al pubblico dei fedeli ma si prefigge di creare un ponte tra il mondo cristiano e quello laico, cercando di coinvolgere tutti i ceti sociali e gli strati culturali, con l’obiettivo di fornire una concreta risposta ad un bisogno di spiritualità sempre crescente.

 

L’emittente pertanto in palinsesto non ha solo programmi religiosi ma presta attenzione anche ai fenomeni sociali e alle questioni etiche di interesse nazionale ed internazionale.

 

Non mancano, naturalmente, le trasmissioni relative alle celebrazioni eucaristiche e alle liturgie che si svolgono all’interno delle chiese conventuali dei Frati Cappuccini di San Giovanni Rotondo e programmi espressamente dedicati a illustrare il messaggio e la spiritualità di Padre Pio.

 

In palinsesto troviamo inoltre spazi di informazione più generale e di “sano intrattenimento” con la presenza di talk-show, video-clip musicali, serie di cartoni animati e qualche film.

 

I Frati di San Giovanni Rotondo per la realizzazione di Tele Radio Padre Pio si sono affidati alla Digitaltech, un’ Associazione Temporanea di Imprese tra NTS Network Systems - S.p.a., RealLife Television S.p.a., e Associazione Radio Tau.

 

Presenti in redazione fra giornalisti e collaboratori: Stefano Campanella, Padre Francesco Colacelli, Padre Luciano Lotti, Maria Pia Picciafuoco, Antonio Siena, Francesco Bosco, Frate Nicola Monopoli, Nicola Morcavallo, Giovanna Mistichello, Paola Russo, Filomena Serago, suor Gloria Pasquariello, Simona Marmorino e Michele Turco.

 

All’interno della struttura televisiva lavorano i tecnici Gaetano Acciaro, Roberto Ruggero, Salvatore Patrizio, Vita Ciavarella, Roberto Cocomazzi, Luigi Martino, Antonio Massa, Mario Modola, Giulio Russo, Roberto Viscio e Francesco Sabatelli.

 

La rete propone inizialmente una programmazione giornaliera di 14 ore (circa) di trasmissioni, dalle 07:30 del mattino alle 21:00 della sera.

 

Presenti, ogni giorno in palinsesto, vi sono alcuni appuntamenti fissi, quali: la Santa Messa, alle 07:30, alle 11:00 e alle 18:00, in onda dalla cripta o dalla chiesa grande di “Santa Maria delle Grazie” in San Giovanni Rotondo dove si trova la tomba di San Pio da Pietrelcina.

 

Alle ore 08:00 vi è la rubrica “La Penna dell’Anima” in cui viene letta una frase tratta dall’epistolario di Padre Pio, seguita da una riflessione di un frate cappuccino.

 

Alle ore 08:10 và in onda la Rassegna Stampa, con specifico approfondimento dei temi a carattere religioso e sociale, alle ore 12:00 vi è l’Agelus, recitato da Padre Pio, con la benedizione finale.

 

Alle 17:00 e alle 20:45, infine, è la volta del Santo Rosario.

 

Ogni sabato, inoltre, il palinsesto prevede la lettura ed il commento della “Parola di Dio” nella rubrica “Il Signore dei Giorni” a cura di Mons. Domenico Umberto D’Ambrosio (delegato dalla Santa Sede per il Santuario e le Opere di Padre Pio).

 

L’attuale programmazione propone le rubriche “Fate Questo in Memoria di Me”, ogni venerdì alle ore 09:00 (repliche, il giorno stesso, alle ore 14:00 e 22:00), “Sotto la Croce s’Impara ad Amare”, “A Casa Vostra” viaggio per scoprire le storie di fede e d’amore delle famiglie italiane, “A Colloquio" con Frate Marciano Morra, “Caro Padre Pio” condotta da Frate Francesco Savino, ogni Lunedì, Mercoledì e Venerdì alle ore 08:45, “Buona Notte” rubrica curata da Frate Cosimo M. Vicedomini, “Chiesa Sette” settimanale di informazione sulle iniziative organizzate dalle diocesi italiane, ogni Martedì alle ore 10:15, “Frati Cappuccini nel Mondo”, “Giovani dietro le Quinte” in onda alla Domenica, “Il Vangelo di Marco” a cura di don Antonio Menichella, “La Diaconia Cristiana” curata e condotta dal prof. Giovanni Chifari (Sabato ore 14:00, 19:30, 22:30), “Padre Pio Storia di una Vita” curata e condotta dal direttore di rete Stefano Campanella.

 

Con il definitivo passaggio delle trasmissioni televisive al digitale terreste, il canale, Tele Radio Padre Pio è presente, in chiaro, nel multiplex TIMb 2 (ch. 60 Uhf) posizionato sul numero 145 (Lcn) del telecomando.

 

· Canali digitali siciliani

 

CH Pol Impianto Comune Prov. Copertura Note
60 O Poggio Giache Villaseta AG Agrigento e ptovincia Mux TIMB 2
60 O Rupe Atenea Agrigento AG Agrigento e provincia Mux TIMB 2
60 O Contrada Vitalla Caltabellotta AG Caltabellotta Mux TIMB 2
60 O Monte Cammarata Cammarata AG Prov. di AG, CL, EN, PA, RG, SR, Isole Pelagie Mux TIMB 2
60 O Contrada Bastianella Canicattì AG Canicattì Mux TIMB 2
60 O Monte Calvario S. Margherita Belice AG Sambuca di Sicilia Mux TIMB 2
60 V Capo S. Marco Sciacca AG Sciacca e zone limitrofe Mux TIMB 2
60 O Monte S. Giuliano Caltanissetta CL Caltanissetta e provincia Mux TIMB 2
60 O Monte Colla Castiglione di Sicilia CT Castiglione di Sicilia Mux TIMB 2
60 O Contrada Carminello Valverde CT Prov. di CT, ME, SR Mux TIMB 2
60 O Monte Salvo Enna EN Enna e provincia Mux TIMB 2
60 O Contrada S. Giovanni Nicosia EN Nicosia, Nissoria Mux TIMB 2
60 O Monte Calvario Valguarnera Caropepe EN Valguarnera e zone limitrofe Mux TIMB 2
60 V Monte S. Martino Capo d'Orlando ME Capo d'Orlando, fascia costiera tirrenica da S. Stefano Camastra a Gioiosa Marea Mux TIMB 2
60 V Contrada La Francese Castelmola ME Prov. di ME, RC Mux TIMB 2
60 O Monte dell'Abate Cesarò ME Parte prov. di CT, EN, ME Mux TIMB 2
60 O Gioiosa Guardia Gioiosa Marea ME Fascia costiera tirrenica da Capo d'Orlando a Patti Mux TIMB 2
60 O Monte Casazza Messina ME Messina e provincia Mux TIMB 2
60 O Monte Trino Milazzo ME Milazzo. fascia costiera tirrenica da Marina di Patti a Spadafora Mux TIMB 2
60 O Monte Kalfa Roccafiorita ME Mongiuffi Melia, Roccafiorita Mux TIMB 2
60 O Saponara Rometta Marea ME Fascia costiera tirrenica fino a Villafranca Tirrena Mux TIMB 2
60 V Cozzo di Castro Altofonte PA Altofonte, Giacalone, Mondello, Monreale, Palermo, Pioppo Mux TIMB 2
60 V Pizzo Neviera Belmonte Mezzagno PA Belmonte Mezzagno Mux TIMB 2
60 O Monte Crocefie Borgetto PA Parte prov. di AG, PA e TP Mux TIMB 2
60 O Costa Nuova Cinisi PA Comprensorio carinese Mux TIMB 2
60 O Unid Cinisi PA Cinisi, Terrasini Mux TIMB 2
60 O Resuttano Geraci Siculo PA Resuttano, Geraci Siculo, Petralia Soprana e Sottana Mux TIMB 2
60 O Unid Gibilmanna PA Cefalù Mux TIMB 2
60 V Contrada Costa Zita Marineo PA Marineo, parte prov. di AG, PA Mux TIMB 2
60 V Cozzo Bizzolelli Misilmeri PA Misilmeri Mux TIMB 2
60 O Monte Pellegrino Palermo PA Palermo e parte della provincia ,fascia costiera fino a Cefalù Mux TIMB 2
60 V Piazza Mondello Palermo Mondello PA Addaura, Mondello Mux TIMB 2
60 O Via Plauto Palermo Sferracavallo PA Barcarello, Sferracavallo Mux TIMB 2
60 V Contrada S. Francesco Pollina PA Castelbuono Mux TIMB 2
60 O Zargati Torretta PA Carini, Torretta, Villagrazia di Carini Mux TIMB 2
60 V S. Maria del Bosco Valle del Sosio TP Parte prov. AG e TP Mux TIMB 2
60 O Monte Arcibessi Chiaramonte Gulfi RG Prov. di RG Mux TIMB 2
60 O Contrada Monserrato Modica RG Modica e zone limitrofe Mux TIMB 2
60 O Contrada Macello Pozzallo RG Ispica, Pozzallo Mux TIMB 2
60 O Contrada Prato Ragusa RG Ragusa e provincia Mux TIMB 2
60 O Contrada Guardiola Scicli RG Scicli Mux TIMB 2
60 O Cava d'Aliga Scicli RG   Mux TIMB 2
60 O Ostello della Gioventù Belvedere SR Siracusa città, Prov. di Siracusa Mux TIMB 2
60 O Monte Lauro Buccheri SR Prov. di AG, CL, CT, EN, ME, RC, RG, SR, Isola di Malta Mux TIMB 2
60 O Contrada Nigra Noto SR Noto e zone limitrofe Mux TIMB 2
60 O Contrada S. Elia Noto SR   Mux TIMB 2
60 O Viale Zecchino Torre AZ Siracusa SR Siracusa e provincia Mux TIMB 2
60 O Monte Bonifato Alcamo TP Alcamo, parte prov. di AG, PA, TP Mux TIMB 2
60 O Piana delle Forche Erice TP Trapani e provincia Mux TIMB 2
60 V S. Anna Pizzo Argenteria Erice TP Trapani città e provincia Mux TIMB 2
60 V S. Giovanni Casa del Clero Erice TP Buseto Palizzolo, Custonaci, Valderice (TP) Mux TIMB 2
60 V Contrada Makari S. Vito Lo Capo TP S. Vito Lo Capo Mux TIMB 2

Si ringrazia Bruno Rescifina per la collaborazione prestata alla ricostruzione dell'emittente.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 7 Maggio 2013

Pagina aggiornata al 7 Maggio 2013