HSE 24 Home Shopping Europe

Ragione Sociale HSE 24 S.p.A.
Indirizzo Via Fiume Bianco, 56 - 00144 Roma
Telefono 840724724 (solo per ordinazioni)
Fax n.p.
Responsabile Nicola Gasperini
Sito WEB www.hse24.it
E-Mail info@hse24.it
Tipologia Nazionale

 

· Storia

 

Dopo MediaShopping, e l’americana QVC, fa il suo rientro in Italia il canale di un altro gigante dell’home shopping televisivo: “HSE24 - S.p.a.”.

 

Presente, già in Germania, Austria e Svizzera, il canale televisivo torna in Italia dopo un assenza di 5 anni.

 

Breve excursus storico: Home Shopping Europe, avvia, infatti, le proprie trasmissioni televisive in Italia nel 2001 dalla ridenominazione di H.O.T. Italia, nata a sua volta dalla trasformazione della più nota Rete Mia (fondata nel 1986).

 

Il partner statunitense HSN/IAC, in seguito, decide di uscire dal business italiano e Home Shopping Europe , che per un breve periodo (2003) assumerà anche la denominazione di Canale D, viene venduta al gruppo Mediaset (2005) che la trasforma in Mediashopping.

 

In questa logica di espansione, resa possibile dagli ottimi risultati raggiunti dalla HSE-Gmbh, società che fa capo al fondo AXA rivate Equity suo azionista di riferimento dal 2010 (con l’88% delle quote mentre il restante 12% è di proprietà management) rientra l’operazione di ri-apertura del canale televisivo italiano.

 

Il management del Gruppo televisivo è così composto: Konnrad Hilbers (Presidente), Richard Reitzner (vice Presidente), Nicola Gasperini (amministratore delegato), James Tita (consigliere d’amministrazione), Roberto De Falco (direttore marketing e vendite).

 

L'annuncio viene dato dall’amministratore delegato della società Nicola Gasperini, alla sua prima esperienza televisiva italiana.

 

Queste le parole di Gasperini (a.d.): “La decisione di tornare in Italia, deriva principalmente da due fattori. Il primo è il definitivo passaggio al Dtt, che offre garanzie di distribuzione del segnale a livello nazionale ed a prezzi certi e coerenti nel medio termine. Il canale, infatti, raggiungerà più dell’80% delle abitazioni, per un totale di oltre 19 milioni (circa) di famiglie. Il secondo fattore deriva dalla volontà del “Gruppo” di tornare ad espandersi in Europa, con l’obiettivo di ampliare ulteriormente il mercato di riferimento anche in termini qualitativi. Abbiamo preso in considerazione diversi mercati alternativi ma grazie, anche, all’esperienza passata qui in Italia abbiamo una maggior conoscenza del mercato e questo ci porta notevoli vantaggi. Senza dimenticare che il mercato italiano dell’home shopping è al terzo posto in Europa occidentale, dopo Gran Bretagna e Germania.”

 

La sede legale della “HSE 24- S.p.a.” è a Roma, ma nella prima fase di attività sono stati utilizzati gli studi di produzione della “Casa” madre (Germania).

 

Il gruppo “H.S.E. 24 - S.p.a.” dopo aver preso in considerazione diversi operatori di rete ha stipulato il contratto per l’ospitalità nel multiplexer di Telecom Italia Media (con durata di sei anni a partire dal 15 Gennaio 2011), sia per gli ottimi rapporti che intercorrono con il Gruppo che per la capacità di banda.

 

H.S.E. 24 è un grande magazzino visibile sul digitale terrestre (lcn 37) nel mux TIMB 1 (47 UHF), sul satellite (lcn 870 - Sky Italia) e sul web.

 

La filosofia del canale è quella di prestare molta attenzione al cliente, che è al centro dell’intero progetto; dalla fase di ricerca del prodotto a quella del servizio, il cliente deve sempre rimanere soddisfatto.

 

Il business-plan per il lancio del canale si è attestato attorno agli 8-10 milioni di euro, mentre in termini di risorse umane sono, inizialmente, coinvolti circa 100 tra dipendenti e collaboratori esterni ma l’obiettivo, a lungo termine, è quello di creare uno staff di circa 500 persone.

 

Il management, a tal proposito, tutto italiano è libero su ogni iniziativa.

 

Il modello di business di H.S.E. 24 è sostanzialmente differente con MediaShopping, infatti, il loro è molto simile agli infomercial, mentre è uguale a quello utilizzato da QVC.

 

Il canale televisivo prevede 12 ore, circa, di dirette con una prevalenza di programmi di tele shopping anche se non manca l’informazione, dove i consumatori vengono informati sulle possibili tutele che possono ottenere per i loro acquisti, l’intrattenimento e show (della durata di un’ora circa) dedicati a particolari categorie, quali la moda, i gioielli, e il “made in Italy” dove il prodotto viene presentato in studio e spesso con la presenza di un esperto che ne illustra le caratteristiche e lo “dimostra” dal vivo.

 

Il target a cui il canale si rivolge è molto simile a quello della precedente esperienza italiana: uomini, donne in egual misura, con una leggera prevalenza femminile, persone adulte (non anziane) ed appartenenti alla fascia socio-economica alta della popolazione.

 

· Foto ricordi di HSE 24

 

Immagine degli studi di HSE 24.

 

Immagine di una televendita in onda su HSE 24.

 

· Canali digitali calabresi

 

CH. Pol. Impianto Comune Prov. Copertura Note
47 O Padia Acri CS Acri Centro Mux TIMB 1
47 V Camoli Amantea CS Amantea Mux TIMB 1
47 O Contrada Palazza Buonvicino CS Belvedere Marittimo, Buonvicino, Diamante Mux TIMB 1
47 V Contrada S. Nicola Civita CS Cassano sullo Ionio, Civita, Frassineto, Villapiana Mux TIMB 1
47 O Piana di Caruso Corigliano Calabro CS Corigliano Calabro Mux TIMB 1
47 V Monticelli Grisolia CS Grisolia, Maierà, Santa Domenica Talao, Scalea, Verbicaro Mux TIMB 1
47 O Timparello Lappano CS Altomonte, Aprigliano, Carolei, Carpanzano, Casole Bruzio, Castiglione Cosentino, Castrolibero, Castrovillari, Celico, Cerisano, Cervicati, Cerzeto, Cosenza, Dipignano, Domanico, Figline Vegliaturo, Firmo, Lappano, Lattarico, Lungro, Marano Marchesato, Marano Principato, Mendicino, Mongrassano, Montalto Uffugo, Mottafollone, Paterno Calabro, Pedace, Piane Crati, Rende, Rose, Rota Greca, Rovito, San Benedetto Ullano, San Donato di Ninea, San Fili, San Martino di Finita, San Pietro in Guarano, San Vincenzo La Costa, Santo Stefano di Rogliano, Saracena, Scigliano, Spezzano della Sila, Spezzano Piccolo, Torano Castello, Trenta, Zumpano Mux TIMB 1
47 O Serra Castellara Luzzi CS Luzzi Mux TIMB 1
47 V Contrada Commaroso Roseto Capo Spulico CS Acri, Amendolara, Calopezzati, Caloveto, Cariati, Corigliano Calabro, Cropalati, Crotone, Matera, Mandatoriccio, Paludi, Roseto Capo Spulico, Rossano, Terravecchia, costa ionica delle province di Cosenza Mux TIMB 1
47 V Contrada S. Marco Paterno Calabro CS Aprigliano, Bisignano, Casole Bruzio, Celico, Cellara, Paterno Calabro Mux TIMB 1
47 O Serra Immella S. Giovanni in Fiore CS S. Giovanni in Fiore Mux TIMB 1
47 O Contrada Cumma S. Marco Argentano CS Acri, Bisignano, Castiglione Cosentino, S. Marco Argentano, parte della provincia di Cosenza Mux TIMB 1
47 O Località S, Salvatore Spezzano Albanese CS Cassano allo Ionio, Castrovillari, Corigliano Calabro, Corigliano Scalo, Luzzi, Rossano Calabro, Rossano Stazione, Sibari, Spezzano Albanese Mux TIMB 1
47 V Strada Provinciale per Cerra Andali CZ Cerva, Petronà Mux TIMB 1
47 O Monte Scavo Catanzaro CZ Borgia, Catanzaro, Isola Capo Rizzuto, Soverato Mux TIMB 1
47 V Acqudotto - Via Sorbia Chiaravalle Centrale CZ Cardinale, Centrache, Cenadi, Chiaravalle Centrale, Olivadi, Petrizzi, San Vito Sullo Ionio, Torre di Ruggiero Mux TIMB 1
47 O Madonna delle Querce Conflenti CZ Conflenti, Pedivigliano, Scigliano, Martirano, Martirano Lombardo,Altilia, Melito Mux TIMB 1
47 O Monte Reventino Decollatura CZ Carlopoli, Decollatura, Cicalae, Serrastretta, Soveria Mannelli, Altilia, Colosimi, Malito, Panettieri, Pedivigliano, Scigliano. Parte di Belsito, Carpanzano e Marzi Mux TIMB 1
47 O Monte Contessa Jacurso CZ Borgia, Briatico, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Cessaniti, Cicala, Cortale, Cosoleto, Curinga, Delianuova, Dinami, Filadelfia, Filandari, Filogaso, Francica, Gioia Tauro, Girifalco, Gizzeria, Jacurso, Lamezia Terme, Maida, Maierato, Marcellinara, Melicuccà, Miglierina, Milazzo, Mileto, Palmi, Platania, Rizzoconi, Rombiolo, Rosarno, San Costantino Calabro, San Gregorio d'Ippona, San Pietro a Maida, San Pietro di Caridà, San Procopio, Sant'Eufemia d'Aspromonte, Sant'Onofrio, Scilla, Sellia Marina, Seminara, Serrata, Sersale, Settingiano, Simeri Crichi, Sinopoli, Stefanaconi, Tiriolo, Vibo Valentia, Zambrone, Zungri Mux TIMB 1
47 V Furioso - Via Baita Stalettì CZ Borgia, Catanzaro, Soverato, Stalettì, parte ionica della provincia di Catanzaro, Golfo di Squillace Mux TIMB 1
47 O Monte Tiriolo Tiriolo CZ Amantea, Borgia, Caraffa di Catanzaro, Catanzaro, Chiaravalle Centrale, Cittanova, Cortale, Curinga, Cutro, Isca sullo Ionio, Isola Capo Rizzuto, Jacurso, Lamezia Treme, Maida, Marcellinara, Polistena, San Floro, San Pietro a Maida, Sellia Marina, Serra San Bruno, Settingiano, Simeri Crichi, Soverato, Soveria Simeri, Taurianova, Tiriolo, Vibo Valentia Mux TIMB 1
47 O Viale della Libertà Crotone KR Ciro Marina, Crotone, Rocca di Neto, Scandale, Verzino Mux TIMB 1
47 O Monte S. Michele S. Nicola dell'Alto KR Andali, Badolato, Belcastro, Belvedere di Spinello, Caccuri, Carfizzi, Casabona, Castelsilano, Cerenzia, Cirò, Cirò Marina, Cotronei, Cropani, Crotone, Crucoli, Cutro, Melissa, Mesoraca, Pallagorio, Petilia Policastro, Rocca di Neto, San Giovanni in Fiore, San Mauro Marchesato, Santa Severina, Savelli, Scandale, Strongoli, Verzino Mux TIMB 1
47 O Contrada Bosco Catalano Roccella Jonica RC Roccella Ionica, parte interna della provincia di Reggio Calabria Mux TIMB 1
47 V Pietrapennata - Punta del Gallo Palizzi RC Africo, Ardore, Bova Marina, Bovalino, Bruzzano Zeffirio, Caraffa del Bianco, Ferruzzano, Gerace, Locri, Marina di Gioiosa Ionica, Martone, Monasterace, Roccella Ionica, Sant'Agata del Bianco, Sant'Ilario dello Ionio, Siderno, Staiti Mux TIMB 1
47 V Monte Scrisi Scilla RC Anoia, Bagnara Calabra, Cittanova, Filadelfia, Gioia Tauro, Joppolo, Laureana di Borrello, Limbadi, Messina e parte della provincia, Mileto, Nicotera, Polistena, Reggio Calabria, Ricadi, Rombiolo, Rosarno, San Calogero, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, Scilla, Villa San Giovanni, fascia costiera ionica fino a Giarre (CT), parte delle province di Messina e Reggio Calabria, Isole Eolie Mux TIMB 1
47 O Contrada Forge Vecchie Brognaturo VV Brognaturo, Serra San Bruno, Simbario, Spadola, Torre Ruggiero Mux TIMB 1
47 O Monte Poro Spilinga VV Acquappesa, Amantea, Anoia, Arena, Bagnara Calabra, Candodoni, Capistrano, Cinquefrondi, Cittanova, Curinga, Dasà, Delianuova, Dinami, Falconara Albanese, Falerna, Feroleto Antico, Filadelfia, Filogaso, Fiumefreddo Bruzio, Francica, Fuscaldo, Giffone, Gioia Tauro, Gizzeria, Guardia Piemontese, Lamezia Terme, Laureana di Borrello, Longobardi, Maropati, Melicucco, Molochio, Monterosso Calabro, Oppido Mamertina, Palmi, Pianopoli, Polistena, Platania, Paola, Rizziconi, Rosarno, San Ferdinando, San Giorgio Morgeto, San Lucido, San Nicola da Crissa, San Pietro di Caridà, San Procopio, Santa Cristina d'Aspromonte, Scilla, Seminara, Serrata, Sinopoli, Sorianello, Soriano Calabro, Taurianova, Terranova Sappo Minulio, Vallelonga, Varapodio, Vazzano, Vibo Valentia, Zaccanopoli, Zungri, costa tirrenica calabro-sicula da Paola a Milazzo, Isole Eolie Mux TIMB 1
47 O Cocomerara Zambrone VV Briatico, Cessaniti, Gizzeria, Parghela, Pizzo, Tropea e Zambrone, parte di Drapia Mux TIMB 1

Si ringrazia Bruno Rescifina per la collaborazione prestata alla ricostruzione dell'emittente.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 8 Luglio 2014

Pagina aggiornata al 8 Luglio 2014