HSE 24 Home Shopping Europe

Ragione Sociale HSE 24 S.p.A.
Indirizzo Via Fiume Bianco, 56 - 00144 Roma
Telefono 840724724 (solo per ordinazioni)
Fax n.p.
Responsabile Nicola Gasperini
Sito WEB www.hse24.it
E-Mail info@hse24.it
Tipologia Nazionale

 

· Storia

 

Dopo MediaShopping, e l’americana QVC, fa il suo rientro in Italia il canale di un altro gigante dell’home shopping televisivo: “HSE24 - S.p.a.”.

 

Presente, già in Germania, Austria e Svizzera, il canale televisivo torna in Italia dopo un assenza di 5 anni.

 

Breve excursus storico: Home Shopping Europe, avvia, infatti, le proprie trasmissioni televisive in Italia nel 2001 dalla ridenominazione di H.O.T. Italia, nata a sua volta dalla trasformazione della più nota Rete Mia (fondata nel 1986).

 

Il partner statunitense HSN/IAC, in seguito, decide di uscire dal business italiano e Home Shopping Europe , che per un breve periodo (2003) assumerà anche la denominazione di Canale D, viene venduta al gruppo Mediaset (2005) che la trasforma in Mediashopping.

 

In questa logica di espansione, resa possibile dagli ottimi risultati raggiunti dalla HSE-Gmbh, società che fa capo al fondo AXA rivate Equity suo azionista di riferimento dal 2010 (con l’88% delle quote mentre il restante 12% è di proprietà management) rientra l’operazione di ri-apertura del canale televisivo italiano.

 

Il management del Gruppo televisivo è così composto: Konnrad Hilbers (Presidente), Richard Reitzner (vice Presidente), Nicola Gasperini (amministratore delegato), James Tita (consigliere d’amministrazione), Roberto De Falco (direttore marketing e vendite).

 

L'annuncio viene dato dall’amministratore delegato della società Nicola Gasperini, alla sua prima esperienza televisiva italiana.

 

Queste le parole di Gasperini (a.d.): “La decisione di tornare in Italia, deriva principalmente da due fattori. Il primo è il definitivo passaggio al Dtt, che offre garanzie di distribuzione del segnale a livello nazionale ed a prezzi certi e coerenti nel medio termine. Il canale, infatti, raggiungerà più dell’80% delle abitazioni, per un totale di oltre 19 milioni (circa) di famiglie. Il secondo fattore deriva dalla volontà del “Gruppo” di tornare ad espandersi in Europa, con l’obiettivo di ampliare ulteriormente il mercato di riferimento anche in termini qualitativi. Abbiamo preso in considerazione diversi mercati alternativi ma grazie, anche, all’esperienza passata qui in Italia abbiamo una maggior conoscenza del mercato e questo ci porta notevoli vantaggi. Senza dimenticare che il mercato italiano dell’home shopping è al terzo posto in Europa occidentale, dopo Gran Bretagna e Germania.”

 

La sede legale della “HSE 24- S.p.a.” è a Roma, ma nella prima fase di attività sono stati utilizzati gli studi di produzione della “Casa” madre (Germania).

 

Il gruppo “H.S.E. 24 - S.p.a.” dopo aver preso in considerazione diversi operatori di rete ha stipulato il contratto per l’ospitalità nel multiplexer di Telecom Italia Media (con durata di sei anni a partire dal 15 Gennaio 2011), sia per gli ottimi rapporti che intercorrono con il Gruppo che per la capacità di banda.

 

H.S.E. 24 è un grande magazzino visibile sul digitale terrestre (lcn 37) nel mux TIMB 1 (47 UHF), sul satellite (lcn 870 - Sky Italia) e sul web.

 

La filosofia del canale è quella di prestare molta attenzione al cliente, che è al centro dell’intero progetto; dalla fase di ricerca del prodotto a quella del servizio, il cliente deve sempre rimanere soddisfatto.

 

Il business-plan per il lancio del canale si è attestato attorno agli 8-10 milioni di euro, mentre in termini di risorse umane sono, inizialmente, coinvolti circa 100 tra dipendenti e collaboratori esterni ma l’obiettivo, a lungo termine, è quello di creare uno staff di circa 500 persone.

 

Il management, a tal proposito, tutto italiano è libero su ogni iniziativa.

 

Il modello di business di H.S.E. 24 è sostanzialmente differente con MediaShopping, infatti, il loro è molto simile agli infomercial, mentre è uguale a quello utilizzato da QVC.

 

Il canale televisivo prevede 12 ore, circa, di dirette con una prevalenza di programmi di tele shopping anche se non manca l’informazione, dove i consumatori vengono informati sulle possibili tutele che possono ottenere per i loro acquisti, l’intrattenimento e show (della durata di un’ora circa) dedicati a particolari categorie, quali la moda, i gioielli, e il “made in Italy” dove il prodotto viene presentato in studio e spesso con la presenza di un esperto che ne illustra le caratteristiche e lo “dimostra” dal vivo.

 

Il target a cui il canale si rivolge è molto simile a quello della precedente esperienza italiana: uomini, donne in egual misura, con una leggera prevalenza femminile, persone adulte (non anziane) ed appartenenti alla fascia socio-economica alta della popolazione.

 

· Foto ricordi di HSE 24

 

Immagine degli studi di HSE 24.

 

Immagine di una televendita in onda su HSE 24.

 

· Canali digitali siciliani principali

 

CH Pol Impianto Comune Prov. Copertura Note
47 O Rupe Atenea Agrigento AG Agrigento e provincia Mux TIMB 1
47 O Monte Cammarata Cammarata AG Prov. di AG, CL, EN, PA, RG, SR, TP Mux TIMB 1
47 O Monte S. Giuliano Caltanissetta CL Caltanissetta e provincia Mux TIMB 1
47 O Contrada Carminello Valverde CT Prov. di CT, CL, EN, ME, RC, RG, SR Mux TIMB 1
47 O Monte Salvo Enna EN Enna e provincia Mux TIMB 1
47 O/V Monte Pellegrino Palermo PA Palermo e gran parte della provincia fino a Capo d'Orlando Mux TIMB 1
47 V Monte Scrisi Scilla RC Prov. di ME e RC Mux TIMB 1
47 O Monte Lauro Buccheri SR Prov. di AG, CL, CT, EN, ME, RC, RG, SR, Isola di Malta Mux TIMB 1
47 O Contrada Prato Ragusa RG Ragusa e provincia Mux TIMB 1
47 O Piana delle Forche Erice TP Trapani e provincia Mux TIMB 1

HSE24 è ricevibile attraverso il satellite Eutelsat 12 West A 12.5° Ovest Freq. 12.718 GHz Pol. H SR 36.510 FEC 5/6.

Si ringrazia Bruno Rescifina per la collaborazione prestata alla ricostruzione dell'emittente.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Pagina creata il 6 Dicembre 2012

Pagina aggiornata al 6 Dicembre 2012