Nonsolomusica (ex Italia Più)

Ragione Sociale Radio Italiane Associate - Soc. Cons. a R.L.
Indirizzo

Via Assisi, 93/A - 00181 Roma

Telefono 06-7844201
Fax 06-784420231
Responsabile Serafino De Paris
Sito WEB www.nonsolomusica.it
E-Mail info@nonsolomusica.it
Tipologia Syndication

 

· Storia

 

La syndication nazionale, Italia Più, nasce il 20 Ottobre 1993 su volontà di un gruppo di editori locali che volevano realizzare in Italia un vero consorzio radiofonico.

 

Un’alleanza, cioè, di editori desiderosi di integrare la programmazione locale, delle proprie stazioni radio, con delle buone trasmissioni a livello nazionale, puntando prevalentemente sull’informazione a carattere nazionale ed internazionale.

 

Inizialmente le emittenti affiliate erano collegate frà loro solo per l’utilizzo del marchio “Italia Più”, di proprietà, così, come le strutture tecniche ed amministrative, della società “Radio Italiane Associate” ed inoltre appartenenti all’associazione AREA e alla concessionaria di pubblicità “S.P.E.R.”.

 

Sede amministrativa e studi di produzione si trovano in via Vittorio Veneto, 276 a Belluno con recapito telefonico (0437) 93.16.66. e  fax. (0437) 93.15.54.

 

Serafino De Paris è il Presidente di Italia Più, mentre Roberto Secci il Direttore di rete.

 

Il consorzio per la distribuzione del segnale si avvale, inizialmente, dell’utilizzo della rete di interconnessione terrestre in coabitazione con le stazioni radio facenti capo ad AREA e alla SPER.

 

Il circuito da subito ha ottenuto un sorprendente ed ottimo ascolto certificato, inoltre, dai dati Audiradio.

 

Frà le prime emittenti che entrano in syndication, in Sicilia e Calabria, troviamo Radio Antenna dello Stretto (Messina), Radio Studio 98 (Agrigento), Radio Marte (Siracusa), Radio Popolare (Cosenza) e Radio Dj Club (Reggio Calabria).

 

Il 30 Ottobre 1995 le emittenti radiofoniche affiliate si riunirono in un vero e proprio consorzio denominato “Consorzio Italia Più”, ottenendo dalla società “Radio Italiane Associate” l’utilizzo del marchio e delle infrastrutture tecniche e amministrative.

 

Il consorzio, nato in casa “AREA”, riparte nel ’96 (Gennaio) con nuovi programmi ed una nuova sigla di identificazione: “Italia Più - Nonsolomusica”.

 

A questo consorzio hanno aderito emittenti con target prettamente giovanile, di sola musica italiana e altre cosìdette “full-service”.

 

Con l’acquisizione di un canale satellitare, per la distribuzione del segnale, sono state rivoluzionate tutte le apparecchiature tecniche in collaborazione con la Telecom e nel giro di tre mesi sono stati realizzati: progetto, preventivi e l’installazione dell’up-link presso gli studi dell’emittente.

 

I principali appuntamenti, previsti nel palinsesto nazionale, sono: “L’ Edicola-Prima Pagina” breve  rassegna stampa, in onda alle 6.45, e condotta a rotazione dai giornalisti della redazione.

 

Italia Parla” spazio riservato alle interviste con importanti personaggi della politica, della cultura e dello spettacolo, proposto alle 9.45 e 13.45, condotto da Alessandro Tiberti (volto, in quel periodo, del tg di VideoMusic ed oggi a Rai Sport) ed ancora le rubriche sportive “Sky Box” (Lu e Ve ore 17.45) e il “Giornaleradio Sport”.

 

Per quanto riguarda l’informazione le emittenti, affiliate, mandano in onda i “Gr” forniti dall’agenzia “AREA” con: “Area 1” ampio notiziario di dieci minuti, “Area 2” linea di news molto serrate ed “Area 3” un flash della durata di cinque minuti.

 

L’Ospite di Italia Parla” rubrica bi-settimanale con Patrizia Simonetti, Alberto Castelli e Fabrizio Rocchieri.

 

La fascia serale prevede una trasmissione prevalentemente parlata, che tratta i temi più importanti della giornata, condotta da Michele Plastino.

 

Grazie a questa filosofia e all'impegno di tutte le nostre associate Nonsolomusica ha superato la soglia dei 2 milioni di ascoltatori nel giorno medio (fonte: Audiradio) e punta, sempre più, a rafforzarsi in alcune regioni italiane.

 

Con gli inizi del nuovo millennio Luciano Tarricone è il nuovo Presidente della società radiofonica mentre Danilo Sinibaldi è il Direttore di rete.

 

Uffici amministrativi e studi di produzione si sono trasferiti a Roma in Via Assisi, 93.

 

La raccolta della pubblicità nazionale è affidata alla concessionaria interna: “R.I.A. - Pubblicità”.

 

L’attuale programmazione, di Nonsolomusica,  prevede 27 edizioni giornaliere del “Giornaleradio” prodotto dalla “GRT” in onda, dalle 7 del mattino alle 20 della sera; diversificate per durata e per approfondimenti, con rubriche dedicate allo sport, allo spettacolo, alla scienza ed alle nuove tecnologie.

 

Un'offerta d'informazione ampia e completa, con inviati da tutte le aree d'Italia e del mondo.

 

Strano ma Vero” eccessi e stranezze di questo pazzo mondo nel quale viviamo ed ancora il programma “W la Notte Viva” talk-show con Stefano Cipolletta,  delle notti italiane con all’interno le rubriche “Saluti e Baci”, “RadioSondaggio”, giochi ed interviste in onda dal Lunedì al Venerdì dalle 23 alle 2 di notte.

 

Le attuali emittenti affiliate alla syndication in Sicilia sono Radio Studio 98 (AG), Radio Antenna dello Stretto (ME) e Radio Marte (SR).

 

 

· Frequenze radio associate

 

Frequenza Postazione Comune Prov. Copertura Emittente
93.10 MHz Monte Castelluccio Racalmuto AG Racalmuto e zone limitrofe Radio Studio 98
102.80 MHz Monte Ciccia - Pizzo Carbonaro Messina ME Messina città e fascia costiera ionica messinese, prov. RC Antenna dello Stretto
103.10 MHz Contrada Pirarelli Calanna RC Messina e prov., Reggio Calabria e prov. Antenna dello Stretto
93.60 MHz Corso Italia Siracusa SR Siracusa e provincia Radio Marte

Si ringrazia Bruno Rescifina per la collaborazione prestata alla ricostruzione storica dell'emittente.

I marchi citati e i loghi riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

 

Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2010